in ,

Il nuovo droide di Star Wars si chiama Sphero BB-8BB-8 ed è accessibile a tutti

Sphero BB-8, il nuovo drone di Star Wars, con una modalità di controllo tramite il movimento dello smartphone

Sphero BB-8BB-8, il droide di Star Wars

Sphero BB-8, il droide che tutti possono avere, ad un prezzo speciale di 150 euro, disponibile anche su Amazon.

Sphero BB-8
Sphero BB-8

BB-8 è alto 9.5 cm, tutto compreso, e per comandarlo dovrete scaricare l’applicazione su uno smartphone o tablet Android o iOS.

Funzionamento Sphero BB-8

Il funzionamento è basilare, poiché la sfera integra un sistema che permette di farla rotolare e comandarne la direzione, mentre la testa rimane sospesa magneticamente, rimanendo in posizione mentre il corpo ruota. Non rimane sempre perfettamente in posizione verticale, ma non accadrà mai che verrà schiacciata dal corpo.

Marca:Sphero
Modello:R001ROW
Nome:BB-8
Peso:567 g
Dimensioni:12,3 x 13,5 x 22,5 cm
Pile:1 Lithium Polymer pile necessarie. (incluse)
Numero modello:R001ROW
Anno modello:2015
Numero articolo:R001

L’applicazione permette di accedere a tre funzioni:

  • navigazione;
  • messaggi;
  • pattugliamento.

E’ compreso un joystick analogico che controlla lo spostamento del dispositivo, mentre è possibile ricalibrare la posizione, per far corrispondere a un movimento del joystick verso l’alto lo spostamento in avanti.

La modalità “messaggio” fa uso della realtà aumentata, per fare visualizzare a BB-8 un ologramma. La modalità pattugliamento attiva infine una modalità automatica di navigazione, in cui il droide si sposta autonomamente.

La batteria offre un’autonomia di circa un’ora, mentre la ricarica avviene tramite induzione, su un’apposita basetta.

Altra modalità di controllo è tramite il movimento dello smartphone, grazie ai dati dei giroscopi e accelerometri presenti in tutti i telefoni moderni. Gli stessi sensori sono stati posti all’interno del bracciale che, una volta collegato tramite NFC / Bluetooth al droide, permette di inviare comandi con dei semplici movimenti.

Comandare il droide con la Force Band non è semplice, ci vuole un po’ di pratica. Con un movimento in avanti, si darà l’input per muoversi in avanti, mentre per curvare dovrete ruotare il polso. I comandi sono basilari, mentre è un po’ più difficile prendere dimestichezza con la rotazione, ma pian piano come tutti i nuovi oggetti, si riesce ad imparare senza nessun problema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

iphone-7-colorazioni

iPhone 7: le novità assolute del nuovo smartphone Apple

google maps traffico

Google Maps: arrivano gli avvisi real-time sul traffico