,

Social Media Trend della settimana: da Snapchat TV a Hootsuite che compra AdEspresso

Whatsapp, Instagram, ma anche San Valentino e Sanremo

Social Media Trend della Settimana. Sono stati 7 giorni ricchi di eventi.

Una settimana dominata da Sanremo e i preparativi per San Valentino che hanno scatenato il buzzing online, ma anche da gustose novità per quanto riguarda Facebook, Snapchat, Whatsapp e Instagram.

Ma anche da una bella notizia per il Made in Italy. Gli aggiornamenti e le update insomma sono state diverse.

Snapchat TV versus Facebook Tv

La guerra non si arresta. Se le Stories e la Facebook TV di Menlo Park minacciano la fetta di pubblico di Snapchat, quest’ultima reagisce con una contromossa davvero azzeccata, andando a sfidare direttamente Facebook in uno dei suoi core-asset (o che vorrebbe lo diventassero): i video.

Per farlo i ragazzi di Snapchat, freschi dall’entrata in Wall Street, hanno sviluppato una partnership addirittura con la Bbc.

Si tratta di una serie di documentari pensati anche per il mercato mobile, dove verranno trasmessi con un giorno di anticipo rispetto alla televisione.

Una contromossa ambiziosa che tiene conto della sovrapposizione delle audience tra il social network e quello interessato agli approfondimenti scientifici. Qui altri dettagli.

Il Made in Italy convince Hootsuite

Parliamo di Social Media Trend della settimana.

E non possiamo non essere partigiani.

Leader nel mercato del social media marketing, Hootsuite si è lasciata tentare dallo shopping in casa nostra ed ha acquisito AdEspresso, business che si occupa di pubblicità.

A onor del vero Biondi, Chieruzzi e Forghieri (il trio italico dietro AdEspresso) hanno dovuto andare fino a San Francisco per sviluppare la propria creatura.

E come nelle favole sulle startup di successo, la morale si conclude con l’acquisizione da parte di un gigante.

Chiaro lo scopo: arricchire la Suite del gufo con nuove feature per gestire le campagne pubblicitarie, senza dover interagire con i social network ma avendo un comodo software multitasking.

Per saperne di più, leggete l’articolo di LifeTrends.

Nuove scoperte su Instagram per Android

Per riassumere: un set di foto in un singolo post. La notizia è trapelata da Droid Life.

Il limite massimo sarebbe quello del numero di 10 pic. E da Instagram sono un po’ laconici e tengono gli utenti sulla corda: ammettono che si tratta di una fase di test per Android, ma consigliano di tenere aggiornato il proprio software e ogni tanto dare una controllata perchè non spuntino fuori nuovi aggiornamenti definitivi.

Un bel modo per tenere affezionato il proprio pubblico.

Social Media Trend della settimana: Anche Whatsapp si aggiorna

Mentre a Instagram si occupano del sistema operativo Android, Whatsapp si dedica ad IOS.

Non è arrivata la tanto sperata interazione tra l’aiutante vocale dell’Iphone e Whatsapp, ma indiscrezioni dicono che non dovrebbe tardare.

Intanto Whatsapp ha migliorato la gestione dell’applicazione da parte del melafonino e aperto anche all’utilizzo di Whatsapp anche da computer, cosa prima preclusa.

Scoprite le altre novità nel nostro articolo.

Siamo dei romanticoni, e non potevamo non parlare di San Valentino

Siete pronti ad un’invasione di cuori, cuori e ancora cuori su Instagram?

Una quantità spaventosa di utenti sta già ideando una campagna a base di dolcezza e preparando una sortita romantica per la festa degli innamorati.

A LifeTrends siamo anche noi romantici e abbiamo deciso di darvi qualche dritta per conquistare, con l’immagine giusta, la vostra “crush”.

Social Media Trend della settimana: per finire, Sanremo

Non si tratta di una novità dei social network in senso stretto, ma di un’invasione di cui non potevamo non parlare questa settimana.

Un’invasione a colpi di hashtag. (qui l’articolo dove parliamo dell’acquisizione da parte di Tim).

Un’edizione che anno dopo anno diventa maggiormente social, con cantanti e addetti ai lavori e marketers (vedi Ceres) che twittano, condividono, commentano. In continuazione.

Sanremo tiene banco anche quest’anno, in sintesi.

Dal bacio di Robbie Williams a Maria de Filippi, subito diventato un meme (c’era bisogno di ulteriori meme sulla De Filippi? Evidentemente si) allo scivolone della Balivo, fino alle note della straordinaria Il diario degli errori di Michele Bravi (se eravate online su twitter mentre la trasmettevano sapete di quello di cui parliamo: una standing ovation virtuale), Sanremo si conferma principale kermesse musicale nonostante concorrenti agguerriti come X-Factor e, grazie ad un’incredibile cassa di risonanza nei social media, stravince.

E per questa settimana è tutto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *