,

Social Media Trend della Settimana: Facebook pensa a NetFlix, Snapchat introduce novità e Messenger si dà al gioco

Corsa dei social per accaparrarsi diritti televisivi. Mentre Instagram è sempre più commerciale

Eccoci ai Social Media Trend della settimana. Cosa è successo ai nostri amati network? Beh, diverse cose. Se infuriano polemiche social di ogni genere, ci sono quelli che comunque, come Fedez e Chiara Ferragni, hanno scoperto la gallina dalle uova d’oro della viralità virtuale e sfruttano i meccanismi dei nuovi media a loro vantaggio. Auguri agli sposi, comunque, ma che facciano attenzione ai meme non sempre carini partoriti da Internet.

Per rimanere nell’ambito social, un’indiscrezione di Business Insider ci svela i piani di Facebook per quanto riguarda serie tv e trasmissioni “televisive” (un progetto che sembra fare gola a molti, per la verità). Snapchat introduce Snap illimitati, Instagram aggiunge qualche piccola feature e Messenger, invece, si dà al gioco.

Social Media Trend della Settimana: i social diventano sempre più televisivi?

La grande scommessa che fanno in molti è che Internet per sua natura eliminerà sul lungo periodo giornali e televisione, di fatto inglobandoli. Questo scenario non si è ancora avverato, ma di sicuro i social stanno lavorando in questa direzione.

Una recente indiscrezione di Business Insider dice che Facebook avrebbe l’intenzione di trasmettere oltre una ventina di show in esclusiva. Vere e proprie serie tv pensate per contrastare quelle trasmesse ad esempio da NetFlix. Serie Tv di qualità e spettacoli di intrattenimento che cercano di sottrarre pubblico ai servizi di streaming online, come anche quelli di Amazon e Hulu.

Il servizio dovrebbe partire, almeno negli Stati Uniti, già da metà del mese prossimo. Oltre alle serie Tv, Facebook starebbe anche accarezzando l’idea di trasmettere contenuti per giovani e adolescenti, come programmi romantici e cartoon.

Per la verità Facebook non è l’unico che si sta attrezzando in questo senso. Avrete visto i cambiamenti di Twitter (di cui abbiamo parlato in passato) che ora propone streaming live e cerca di espandersi nello sport (NFL) e accaparrarsi la notte degli Oscar.

Youtube ad esempio ha progettato di aumentare (addirittura) la sua audience assoldando niente meno che Katy Perry, una star come Emi Lovato e l’apprezzatissima stand up comedian Ellen deGeneres (ricordate il suo selfie collettivo?).

E Snapchat? Su Snapchat circolano indiscrezioni di tutti i tipi: avrebbe avviato accordi preliminari con Fox, Discovery, e almeno una dozzina di altri grandi nomi dell’enterateinment.

Social Media Trend della Settimana: Snap illimitati

Indiscrezioni o meno sulla trasformazione in una media company, Snapchat in borsa soffre un po’. Il titolo non va benissimo, ma almeno sul piano degli utenti rimane molto utilizzato. Recentemente comunque Snapchat ha introdotto piccole significative novità, per rinfrescare un po’ il social.

Prima di tutto, gli Snap ora saranno in modalità “loop”, ovvero infiniti. Si potrà sempre settare un limite di visione, ma tendenzialmente il video potrà essere anche guardato in continuazione.

Non è chiaro a cosa possa servire, forse per video particolarmente significativi che richiedono continue visioni, ma sicuramente la misura ha una sua funzionalità, dato che a Snapchat non fanno niente a caso e ogni modifica viene adeguatamente testata.

L’ultimo aggiornamento comunque include anche una sorta di “emoji pen” e una gomma per cancellare. La penna delle emoticon permette di scegliere faccine con svariati stati emotivi e trasferirle nello schermo. La gomma, beh, è una gomma: permette di correggere un elemento fastidioso del proprio Snap.

Social Media Trend della Settimana: una piccola feature per Instagram

Instagram invece stavolta prende di peso una feature già presente in Big F per proporla ai suoi utenti. Una misura che avevamo già annunciato tra quelle che il social avrebbe probabilmente inserito nelle novità del 2017, per andare incontro alle esigenze delle aziende e di chi vuole “monetizzare” i propri scatti.

Si tratta della possibilità di etichettare il prodotto pubblicizzato sul post del profilo, in sintesi. Instagram non ha commentato la novità, ma a quanto pare alcuni blogger hanno notato che si tratta di un tag visibile solo da smartphone. Il tag rimanda a siti eCommerce, inoltre, a riprova della svolta “commerciale” che vuole intraprendere il social delle immagini.

Messenger si dà al gioco

La diffusione dei videogiochi è stata letteralmente impressionante. Le giovani generazioni sembrano essere quasi ossessionate dal gaming, che offre soluzioni grafiche e di intrattenimento sempre più sofisticate e coinvolgenti.

Dev’essere questa la ragione per la quale Messenger, che conta oltre un miliardo di utenti, ha tirato fuori dal cilindro Instant Games. Messenger insomma non vuole più essere “solo” un semplice servizio di messaggistica, ma una piattaforma per giocatori. E per questo ha resi disponibili molti titoli che molti tra i più appassionati riconosceranno subito.

Una svolta a cui abbiamo dedicato un nostro approndimento.

E anche per questi Social Media Trend della Settimana è tutto.

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *