,

San Valentino 2017 regali, arriva il gadget per inviare baci

Nella giornata degli innamorati invia un bacio con Kissenger

San Valentino 2017 è arrivato, oggi si celebra la giornata più romantica dell’anno.
Per tutti gli innamorati è quindi giunto il momento di scegliere il pensiero giusto per il partner. Che sia un regalo importante o anche solo un piccolo gadget, in ogni caso, un bacio è sempre apprezzato. E se siete stanchi dei soliti Baci Perugina, ecco che la tecnologia vi aiuta, e potete baciarvi anche a distanza.

Kissenger il dispositivo per recapitare baci

Si chiama Kissenger ed è un piccolo dispositivo per smartphone. Il nome, come intuibile, nasce dall’unione di kiss (bacio) e messenger. Serve per replicare un bacio e recapitarlo al mittente desiderato. E’ un prototipo che è stato inventato negli ultimi anni da dei ricercatori inglesi e giapponesi, da Imagineering Lab, un laboratorio londinese.

Kissenger

Come funziona

Il dispositivo si abbina allo smartphone, in una cover colorata e abbastanza ingombrante. L’apparecchio è dotato di cuscinetti in silicone dove sono contenuti dei sensori che trasmettono i livelli di pressione esercitati dalle labbra. Bisogna infatti baciare l’apposita zona del gadget che registrerà il bacio e lo invierà attraverso l’app. Lui o lei destinatari lo riceveranno appoggiando la guancia o le labbra al loro gadget. Vi è anche la possibilità di fare una videocalling.
Chiaramente i due amati devo avere lo stesso dispositivo. Non si tratterà del bacio più appassionato che abbiate mai dato o ricevuto, in quanto virtuale, ma è un’alternativa divertente. Si può provare una sensazione solo simile a quella che si proverebbe dal vivo anche perché il sistema non prevede forme di labbra o di lingua.
Per un San Valentino 2017 con un tocco di simulata originalità.

Benvenuti all’erotismo 2.0

Il prossimo obiettivo di Kissenger sarà di aggiungere il profumo del proprio amato per ottenere il suo odore autentico. E non solo. Si parla anche di raggiungere, con le medesime caratteristiche, anche il tatto.

Per ora il prototipo è compatibile con i sistemi iOS.

Ideale per gli amanti a lunga distanza, ma perfetto oggi, per questo San Valentino 2017 all’insegna della passione. Per tutti gli innamorati tecnologici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *