,

Pokémon GO aggiornamento: in arrivo scambio Pokémon e battaglie in tempo reale

Tra le novità anche l’aggiunta di 80 nuovi pokémon

Pokémon goRitorniamo a parlare dell’app di gaming più diffusa perché vi sono novità sul fronte Pokémon GO aggiornamento.

I prossimi updates dovrebbero portare, a detta di rumors di corridoio, due importanti novità:

  • scambio di pokémon
  • battaglie in tempo reale con altri allenatori.

Finalmente queste novità previste daranno uno slancio, o almeno si spera, al game della Niantic.

La possibilità di scambiare pokémon darà modo ai giocatori di poter ottenere mostriciattoli che gli mancano.

In cambio, naturalmente, di quelli rari in loro possesso, per scambi di pokémon senza fine.

La seconda novità, invece, arriva dopo una grande pressione fatta dai giocatori agli sviluppatori.

È cosa nota che una delle criticità riscontrate nel gioco è l’impossibilità di sfidarsi in tempo reale.

La presenza di qualche capo palestra da sfidare e di pokémon “solo” da catturare era poca cosa.

Con questo Pokémon GO aggiornamento, gli sviluppatori dovrebbero rendere più interessante il gioco.

In questo modo, ogni giocatore vedrà arricchire la sua esperienza di gioco e il divertimento sarà assicurato.

La notizia su Pokémon GO aggiornamento è stata data dal fondatore e CEO John Hanke.

In una recente intervista ha ammesso che si vedranno aggiornamenti, seppur brevi nel breve periodo.

Ed ha giustificato l’arrivo in ritardo con i continui problemi che questi aggiornamenti hanno causato ai server.

Il che significa che sono ancora al lavoro per evitare che i server si impallino e smettano di funzionare.

NUOVI POKEMON IN ARRIVO

Ma i gli aggiornamenti di Pokemon GO non si limitano soltanto a queste due novità.

Infatti, la Niantic ha previsto l’arrivo di nuovi pokémon all’interno del gioco, appartenenti a ben 80 specie diverse.

Trattasi della seconda generazione di mostriciattoli, che permetterà di arricchire la loro gamma nel gioco.

L’aumento della varietà di pokémon arriva come un raggio di sole all’interno del gioco per smartphone.

Non si avranno tutte e 100 le specie di seconda generazione, ma 80 è già un gran bel numero.

Tra queste troveremo i Cyndaquil, i Chikorita, i Totodile e tante altre specie, in arrivo entro il weekend.

Ma le novità non terminano qui, perché il Pokemon GO aggiornamento tocca anche gli avatar.

Sarà possibile utilizzare nuovi elementi aggiuntivi ed utilizzare nuove acconciature per sbizzarrirsi.

Ma vi saranno anche Nanab berries, ovvero sia nuove bacche da utilizzare per i rallentare i pokémon.

E le Pinap berries, che invece raddoppiano le caramelle che si ricevano quando si cattura un pocket monster.

Altre aggiunte sembra che toccheranno il “sesso” dei pokémon e nuovi oggetti da trovare nei PokeStop.

Siamo sicuri che tutte queste novità gioveranno a tutte le parti in causa.

A Niantic Inc. in quanto il gioco potrebbe aumentare il fatturato, che già ha toccato 1 miliardo di dollari.

Ed ai giocatori, che scalpitano per vedere le nuove funzionalità dare nuova linfa al gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *