,

Pasqua 2017 dove andare: 5 idee viaggio originali per festeggiare

Dove andare durante le ferie di Pasqua 2017? Ecco 5 idee per un viaggio rilassante e stimolante.

Manca pochissimo alla festività di Pasqua 2017, sapete già dove andare in Italia a trascorrere la ricorrenza?

Molti italiani partiranno anche quest’anno, per staccare la spina come si deve, dedicandosi un viaggio rilassante e, perché no, anche originale, in occasione di questa festa tradizionale.

Il lavoro vi assedia e finora non avete avuto ancora tempo per trovare la meta dei vostri sogni dove organizzare il vostro viaggio in Italia in occasione del weekend di Pasqua 2017 e del lunedì di Pasquetta 2017?

Non disperate, abbiamo raccolto per Voi cinque destinazioni per vacanze di Pasqua interessanti e creative, ideali per un trasferta insieme ad amici, parenti o partner.

Pasqua 2017 dove andare: 5 idee viaggio creative per festeggiare al meglio

1. Pasqua a Trieste, alla scoperta di una città dal fascino internazionale

Pasqua 2017 dove andare: alla scoperta di Trieste
Pasqua 2017 dove andare: alla scoperta della magnifica Trieste

Se non siete mai stati a Trieste, dove senza dubbio prendere questa meta in considerazione. La città di Trieste, capoluogo del Friuli Venezia Giulia e importante porto dell’alto Adriatico, è molto interessante per cultura, natura e attrazioni turistiche.

Alcuni dei migliori luoghi da visitare a Trieste sono: il Castello di Miramare davvero suggestivo posto a picco sul mare, Piazza dell’ Unità d’ Italia e e il Palazzo della Giunta Regionale. Fateci un pensierino!

2. Pasqua 2017 dove andare: Le Cinque Terre, per godersi il mare e la natura

Le Cinque Terre: una bella meta viaggio per Pasqua

La gita alle Cinque Terre in Liguria è un classico di Pasqua, sicuramente un ottima scelta per rilassarsi in compagnia di amici.

Riomaggiore, Vernazza, Monterosso, e Manarola sono raggiungibili semplicemente con il treno, senza dubbio mete turistiche meravigliose per natura, tradizione e clima.

3. Bassano del Grappa: una cittadina veneta che sa stupire

Bassano del Grappa

Bassano del Grappa è una meta originale che sicuramente apprezzerete se deciderete di visitarla durante le vacanze di Pasqua 2017.

Tante sono le cose interessanti da fare e scoprire, tra cui: assaporare il migliore liquore degli alpini, visitare il fantastico Museo della Grappa Poli, fare un salto alla Distilleria Brunello (una delle più antiche d’Italia) e fermarsi per relax e ottime degustazioni in uno dei tanti meritevoli agriturismi della zona, come ad esempio: l’Agriturismo Ca Vecchia a Monte Ceva.

4. Alberobello e i suoi unici e fantastici Trulli

Trulli di Alberobello

Perchè non sfruttare Pasqua 2017 per scoprire i meravigliosi Trulli di Alberobello?

Alberobello cittadina nell’entroterra barese in Puglia, rappresenta uno dei 51 siti italiani patrimonio dell’UNESCO, inseriti dall’ente nella World Heritage List.

I Trulli presenti maggiormente in Valle d’Itria, zona interessantissima per cultura e natura, sono utilizzati come abitazioni e sono caratteristici per la loro architettura, senza dubbio da conoscere!

5. Ferrara: per passare Pasqua 2017 tra arte e storia

Ferrara idea viaggio per Pasqua

La città di Ferrara è davvero bellissima e indicata per tutti coloro che amano la storia e l’arte del nostro paese.

Ferrara, città dell’Emilia-Romagna, inserita anch’essa nel World Heritage List dell’UNESCO, è ricca di opere d’arte del Rinascimento di grandi maestri italiani, come: Piero della Francesca, Jacopo Bellini e Andrea Mantegna.

Fra i luoghi più interessanti da visitare consigliamo: la Cattedrale di San Giorgio, del XII secolo, una delle più caratteristiche testimonianza del periodo Medievale.

Oltre a queste idee viaggio per la festività, qui potete trovare immagini di Buona Pasqua 2017 da inviare per fare gli auguri pasqua 2017 con biglietti e frasi che saranno sicuramente apprezzati dai vostri amici più cari.

Scoprite qui le previsioni meteo per Pasqua 2017 e Pasquetta 2017.

Non ci resta che augurarvi una meritata Buona Pasqua 2017!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *