,

Nuove Proposte video YouTube, comanda Lele

Il vincitore della categoria comanda anche in radio

Dopo aver parlato del podio Big, oggi ci focalizziamo sulle Nuove Proposte video YouTube.

Come ben sapete, il reduce del talent “Amici” Lele (fidanzato di Elodie Di Patrizi) ha vinto tra le Nuove Proposte.

Il suo brano “Ora mai” è stato il più votato nella finale a quattro tutta maschile, che ha visto:

  1. Ora mai” di Lele
  2. “Canzone per Federica” di Maldestro
  3. “Universo” di Francesco Guasti
  4. “Ciò che resta” di Leonardo Lamacchia.

Esclusi dalla finale, invece:

  • “Cose che danno ansia” di Tommaso Pini
  • “Insieme” di Valeria Farinacci
  • “Le parole fanno male” di Marianne Mirage
  • “Nel mare ci sono i coccodrilli” di Braschi.

Il podio Nuove Proposte video YouTube sarà lo stesso di quello che abbiamo visto al Festival di Sanremo?

Rispetto alla classifica della sezione “Big”, la classifica per visualizzazioni ci regala un pazzesco stravolgimento.

La sola certezza è Lele, che comanda anche in quella Nuove Proposte video YouTube con 1,8M di visualizzazioni.

Al secondo posto troviamo Universo di Francesco Guasti, che ha toccato quota 362 mila views.

A chiudere il podio c’è Maldestro, che con 302 mila visualizzazioni crea un lieve distacco nei confronti di Marianne Mirage (273 mila).

A seguire troviamo Leonardo Lamacchia (270 mila), Valeria Farinacci (107 mila), Braschi (87 mila) e Tommaso Pini (59 mila).

Questi dati sulle visualizzazioni Nuove Proposte video YouTube premiano Le canzoni fanno male della Mirage.

A far male all’artista, durante il Festival, era stata la sua inattesa eliminazione, come mostrato dal suo volto.

E se è vero che non ha preso il pubblico durante il Festival, è altrettanto vero che si sta rifacendo in radio.

Classifica per rotazione radiofonica

L’artista cesenate ha scalato posizioni nella classifica dei brani più trasmessi in radio, trovando fissa dimora dietro Lele.

Il brano vincitore della categoria Nuove Proposte è il più trasmesso dalle radio (2756 volte).

Quello della Mirage è fissa al secondo posto con 1993, davanti a Valeria Farinacci con 1724.

Per quella che al momento possiamo definire la rivincita delle “quote rosa” escluse dalla finale.

Giù dal podio Guasti (1352), seguito da Pini (1322), Maldestro (980), Lamacchia (819) e Braschi (596).

Il vincitore presenta “Costruire 2.0”

Per ragioni di vittoria al Festival e per quelle legate a legami sentimentali, tutti gli occhi sono puntati su Lele Esposito.

L’artista napoletano è protagonista di un tour instore in giro per l’Italia per presentare l’album Costruire 2.0 .

Il primo appuntamento lo ha visto protagonista al Mondadori Bookstore del CC La Romanina, a Roma.

Il secondo, invece, in Galleria del Disco a Firenze nella seconda tappa del suo instore tour.

Ecco i prossimi appuntamenti con i firmacopie:

  • 21/02 a Varese, Varese Dischi – ore 15
  • 22/02 a Milano, Mondadori Megastore di Piazza Duomo – ore 15.30
  • 23/02 a Marcon (Venezia), Centro Commerciale Valecenter – ore 17
  • 24/02 a Nola (Napoli), Mondadori Megastore – ore 18.30
  • 25/02 a Rende (Caserta), Media World del C.C. Metropolis – ore 17.30 .

Una serie di appuntamenti con uno degli ultimi talenti offerti dai talent e dalla musica italiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *