in ,

iPhone 8, anticipazioni sul prossimo device Apple

Si parla di rivoluzione nella fotocamera e di Apple Pencil. Sarà vero?

Si è aperta il nuovo anno all’insegna delle novità smartphone e iPhone 8 sarà tra i protagonisti di questo 2017.

In un mercato che nel 2016 ha registrato

  • Samsung
  • Apple
  • Huawei

sui tre gradini del podio per numero di vendite, Apple punta su iPhone 8 per togliere il primato ai coreani.

Ma non da subito, visto che le indiscrezioni dagli States vogliono la sua uscita nell’estate 2017 ed esattamente il 29 giugno.

Se Tim Cook ha descritto iPhone 7 come il migliore di sempre, quali parole userà per il nuovo arrivo?

NUOVO DESIGN E DUAL CAMERA

iphone-8-worth-the-wait-02Apple pare voglia fare sul serio e ha in serbo il restiling per il suo nuovo gioiellino.

La struttura dell’ iPhone 8 probabilmente sarà interamente in vetro, con display curvo edge-to-edge.

Questo display sarà dotato di un sensore di impronte digitali e presenterà la onnipresente fotocamera frontale.

Voci da confermare parlano di display da 5, 5.5 e 5.8 pollici, presenza del tasto home e assenza di cornici.

Si parla anche di una ricarica wireless, ma si attendono conferme da Cupertino.

Quanto al comparto fotocamera, si parla di dual camera verticale nella parte postariore dell’iPhone 8.

Il nuovo figliolo di casa Apple non sarà solo. Previste le uscite di iPhone 7S e la sua versione Plus.

DUE BREVETTI, DUE NOVITA’

Una novità di grande rilievo potrebbe riguardare la presenza di sensori touch anche nella parte posteriore dello smartphone.

Tutto questo potrebbe essere reso possibile da un nuovo brevetto di Cupertino. Li troveremo anche in zona volume?

Restando in tema brevetti, non si può non parlare di un forte rumor riguardante l’Apple Pencil, già usati su iPad Pro.

La sua introduzione sarebbe una rivoluzione, visto che Steve Jobs si era opposto al suo inserimento negli iPhone.

VERSO IL 3D?

La notizia arriva dalla Sud Corea ed esattamente da The Korea Economic Daily.

Apple vuole festeggiare in grande stile il decimo anniversario dell’iPhone portando una doppia fotocamera in 3D.

Avete capito bene! Due fotocamere posteriori tridimensionali che potrebbero rendere iPhone 8 il migliore di sempre.

Apple sta lavorando con LG per lo sviluppo di software che potrebbero consentire l’insediamento di queste fotocamere.

MA SCATTANO I TAGLI ALLA PRODUZIONE

Per un iPhone 8 che aumenta l’entusiasmo in vista della sua uscita, vi sono problemi non da poco per Apple.

Poca domanda e problemi con l’approvvigionamento hanno portato Cupertino a tagliare la produzione.

Rispetto al primo trimestre 2016, la riduzione della produzione degli smartphone sarà di ben 10 punti percentuali.

Riguarderà soprattutto i modelli iPhone 7 e 7 Plus, che avrebbero dovuto far stappare spumanti ai Melafonini.

Sarà forse questa la ragione per cui con iPhone 8 usciranno le versioni 7S e 7S Plus? Lo scopriremo presto.

Sicuramente, Apple vuole evitare accumuli di magazzino come già avvenuto in occasione degli iPhone 6s.

In quel caso, l’azienda americana attuò il taglio della produzione del 20 per cento a gennaio 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cinema gennaio 2017, i film in uscita

Assassin’s Creed film, boom al cinema per il film tratto dal videogame