in

Instagram trend: 2 milioni di inserzionisti e oltre 800 milioni di utenti

Continua l’ascesa del social delle istantanee

Secondo posto nella classifica dei social network, primo se si considera il progresso in termini di numero di iscritti e di percentuale di crescita. L’Instagram trend continua a far registrare numeri da capogiro, merito della tipologia del social e non solo, come scopriremo a breve all’interno di questo articolo.

Una crescita che regala soddisfazioni all’interno dell’azienda, ma anche di colei che la controlla: Facebook.

Instagram trend non si spiega con semplici parole, ma con numeri che ne definiscono la sua continua ascesa.

La crescita positiva ha portato al raggiungimento di quota due milioni di inserzionisti attivi all’interno delal piattaforma, dopo che già a marzo era stato tagliato il traguardo del milione di inserzionisti arrivi. E già si pronostica la data in cui verrà toccata la quota di 3 milioni.

Gli inserzionisti sono cresciuti, merito dell’incremento degli utenti attivi che utilizzano il secondo social mondiale.

Si sfruttano gli oltre 30 minuti passati dagli utenti sul social e dalla crescita delle interazioni con le aziende.

Ciò è determinato da diversi fattori, ma potendo riassumere in breve possiamo dire che le aziende presenti lavorano continuamente sui contenuti da pubblicare, quindi sulla qualità delle immagini, delle Stories e dei video postati.

E che questo continua ad attirare gli utenti che le contattano, portando così ad altro positivo Instagram trend.

Il commento da Facebook Italia

C’è un modo più dettagliato per spiegare l’Instagram trend positivo del secondo social a livello mondiale.

A farlo ci ha pensato Luca Colombo, professione “Country Manager di Facebook Italia”, che così commenta:

“La nostra community, che include anche tante imprese, sta continuando a crescere, e siamo entusiasti di vedere così tanto engagement nei confronti dei brand presenti sulla nostra piattaforma. La nostra community passa sempre più tempo sulla piattaforma, e sappiamo che il video è uno dei loro formati preferiti.”

Dati importantissimi che si possono riassumere così:

  • l’80% delle persone segue i profili aziendali su Instagram per restare in contatto con le aziende;
  • il 60% dei video su Instagram viene visualizzato abilitando l’audio (che si può render muto nelle impostazioni, ndr).

Le immagini in movimento sono l’elemento su cui lavorano le aziende, in modo particolare le Stories.

Questo comporta, naturalmente, aspettative positive di Instagram trend, come spiega ancora Colombo:

“Non vediamo l’ora di scoprire come gli inserzionisti continueranno ad utilizzare i video in modi sempre più creativi per raggiungere i loro target di riferimento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Xbox One X come sarà: caratteristiche, prezzo e preorder

Festa dei Nonni 2017

Festa dei Nonni 2017, storia e tweet popolari