,

Instagram aggiornamento, le immagini offensive vengono offuscate

Instagram offusca le immagini offensive

É da qualche tempo ormai che sul web sentiamo parlare della dura lotta contro le notizie false, che ha impegnato non solo i motori di ricerca e social, pensate solo che lo stesso Facebook ha iniziato a segnalarle, sotto la pressione dei governi di molti Paesi. Sulla stessa linea si è posto anche Instagram, il social network forse più famoso al mondo per la condivisione di foto e video di proprietà della Facebook Inc. che ha deciso di oscurare tutte le foto che vengono ritenute offensive. L’aggiornamento di Instagram, o Instagram aggiornamento, se preferite, consiste in un filtro che ha la funzione di nascondere quelle immagini che in qualche modo potrebbero offendere l’altrui sensibilità.

 

Di che si tratta

Come dicevamo poc’anzi, la Facebook Inc, proprietaria di Instagram, ha deciso di introdurre tra i filtri della famosissima app, un nuovo filtro che permette di oscurare tutte quelle immagini ritenute di forte impatto emotivo

A che tipo di foto verrà applicato

A quanto pare il nuovo filtro verrà applicato anche a quelle foto che non violano le regole di contenuto o le condizioni di utilizzo dei social

Quando verrà applicato il filtro?

Il filtro verrò applicato a seguito della segnalazione di una particolare foto da parte degli utenti

Cosa coprirà

Come accennato il nuovo filtro servirà a coprire quei contenuti sensibili che alcune persone potrebbero trovare shockanti

Policy di Instagram violata?

Assolutamete no, non ci sarà la violazione della policy di Instagram, in quanto le immagini censurate saranno visibili semplicemente rimuovendo il filtro cliccando sulla foto.

Maggiore sicurezza

Non solo offuscate, ma anche maggiore sicurezza dell’account. Come? tramite l’autenticazione a due fattori che conosciamo grazie a Whats App

 

Come funziona

Il funzionamento è praticamente identico a quello che abbiamo in Whats App ed altre importanti applicazioni di messaggistica, ma vediamolo nel dettaglio

  • Andate su impostazioni
  • Autenticazione a due fattori
  • Spostare l’interrutore fin quando questo non diventa verde
  • A questo punto verrà richiesto il vostro numero di telefono che verrà utilizzato solo in caso di emergenza
  • Arrivo, tramite sms, del codice di verifica
  • Inserire il codice di verifica
  • Autenticazione completata

Per maggiori dettagli, leggete qui

Perché inserire l’autenticazione?

Molto semplice. In questo modo nel caso vi venga rubata la password di Instagram, sarà comunque impossibile accedere al vostro profilo

Cambiamenti importanti dunque quelli che stanno arrivando dal mondo dei social, in questo caso da Instagram, cambiamenti che servono a tutelare una generazione, la nostra, sempre più connessa, ma non sempre consapevole dei rischi che si corrono utilizzando la rete. Per maggiori dettagli sui nuovi aggiornamenti di Instagram, potete leggere qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *