in

Facebook streaming: Champions League e Serie TV in arrivo

Il social network di Zuckerberg si sta preparando a diventare una tv e progetta il suo palinsesto

Tra poco potremo vedere nuove serie televisive e la Champions League, gratuitamente, su Facebook streaming. Interessante vero?
Partiamo dagli Stati Uniti, a Menlo Park, dove la compagnia di Mark Zuckerberg sta trattando con agenzie di Hollywood per produrre dei contenuti propri ed esclusivi. L’intento è di lanciare in streaming i suoi prodotti originali per la fine dell’estate.
Le prime indiscrezioni sono state riportate dal Wall Street Journal. Pare che Facebook abbia stilato un budget di tre milioni di dollari a puntata per una propria serie tv. E che preveda inoltre la produzione di show, quiz e di piccole serie di fascia media di breve durata, dai 10 minuti.

L’obiettivo di Facebook streaming

Questo investimento ha l’intento di riconquistare i giovani tra i 13 e i 34 anni che ultimamente si stanno disaffezionando al social network. La crescente concorrenza di Instagram e Snapchat (quest’ultimo favorito tra i giovanissimi) ne ha fatto perdere molti utenti. E poi, chiaramente, vuole fare ricavi dall’advertising video, che ad oggi, è il bacino di maggiore raccolta nel mercato digitale. Vuole far crescere il proprio business attraverso il video, come stanno già facendo Netflix e Amazon.

L’accordo con Fox Sport

Entrano nel vivo anche gli eventi sportivi per il social network più celebre al mondo. In Facebook streaming, infatti, dopo le partite della Major League Baseball, si potrà seguire la Champions League. Grazie al risultato di un accordo con Fox Sport, il noto canale telematico che ha sede a Los Angeles.
Attenzione però, i progetti televisivi di Facebook sono limitati al mercato statunitense, per l’arrivo in Italia dovremo aspettare. Per la prossima stagione gli impegni dei nostri calciatori saranno ancora veicolati da Mediaset Premium e poi su Sky, dal 2018 al 2021.

Cosa prevede il pacchetto Champions League su Facebook streaming

Innanzitutto la partenza streaming americana partirà da settembre, con la prossima stagione calcistica. Si potranno vedere più di una dozzina di match tra cui i quarti di finale. Ancora l’accordo non è chiaro del tutto, ma la strategia è quella di far rientrare anche le partite della coppa. Un allettante richiamo pubblicitario, dai possibili grossi introiti. Basta dire che la finale di quest’anno tra il Real Madrid e la Juventus ha realizzato 98 milioni di interazioni sulla piattaforma da circa 34 milioni di utenti.
Nel dettaglio, l’accordo prevede, per la prossima stagione, due partite per giornata nella prima fase a gironi, quattro gare degli ottavi di finale e, quattro quarti di finale.

“Facebook ha una delle maggiori audience di tifosi di calcio nel mondo e questo permetterà di far vedere la Champions League anche ai tifosi che non sono sintonizzati sulla partita in tv”.

Ha dichiarato David Nathanson, capo del business di Fox Sports.

“Siamo entusiasti di aiutare Fox a raggiungere nuova audience, persone che fruiscono contenuti digitali, su mobile e sui social. Puntiamo molto sul calcio. Questa collaborazione dà il via ad una nuova modalità di distribuire i contenuti per Fox. Offrendo al network una piattaforma nazionale dove trasmettere quei match che non sono mandati in onda in televisione”.

Sono invece le parole di Dan Reed, capo delle partnership sportive globali di Facebook.

E Twitter non resta indietro

Non poteva mancare certo la mossa alternativa dell’acerrimo concorrente. Twitter, infatti, per contrastare Facebook streaming, trasmette un live show di 30 minuti ogni martedì. Grazie all’accordo con la Canadian Football League. Un contenitore dove si danno notizie di calcio, si intervistano i giocatori e si raccontano storie sul campionato. Inoltre, nell’accordo è prevista la copertura in diretta dei pre-partita ogni match.

Voi cosa ne pensate?
Siete pronti a dare spazio ai nuovi palinsesti streaming sui vostri social preferiti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Netflix luglio 2017

Netflix luglio 2017: le serie tv in arrivo da vedere

playstation plus di luglio 2017

PlayStation Plus di Luglio 2017: i giochi gratis per PS4 e PS3