in

Facebook Messenger: ecco le reactions e le menzioni

Facebook Messenger si aggiorna e lo fa mettendo a disposizione dei propri utenti le reactions, così come già succede su Facebook. Una novità interessante che permetterà dunque agli utenti di rispondere ai messaggi all’interno delle chat con le emoticons che già conosciamo.

Ma come si attivano le reactions in Facebook Messenger?

Per ottenere le reactions all’interno delle chat di Messenger sarà estremamente semplice, una caratteristica che è diventata un vero e proprio marchio di fabbrica in casa Facebook. Gli iscritti dovranno quindi tenere premuto il messaggio desiderato e, una volta apparse le reactions, scegliere quella ritenuta opportuna.

Sostanzialmente la stessa modalità che già abbiamo visto con Facebook: gli utenti vedranno in tempo reale le reazioni che hanno attribuito a quel messaggio specifico. Per vedere le reazioni ottenute dal messaggio si dovrà semplicemente toccare le faccine ed apparirà un menù in cui sarà espresso un riepilogo.

Cosa succede quando si inserisce una reactions? Nel momento in cui un messaggio riceve una reactions da parte di un altro utente sarà visualizzata un’animazione. Nel caso in cui invece l’altro utente fosse offline vedrebbe comparire sul proprio dispositivo una semplice notifica.

Importante sottolineare come tra le reactions presenti in Facebook Messenger ci sia anche il “Non mi piace”, cosa che invece su Facebook ancora non è presente.

Non solo reactions ma anche le menzioni

All’interno di una conversazione o di un gruppo, grazie a questo aggiornamento, sarà possibile comunicare direttamente con un determinato utente. Per menzionarlo basterà dunque digitale la @ ed inserire il nome della persona desiderata. Appena la menzione è attiva l’utente chiamato in causa riceverà una notifica che gli permetterà, semplicemente con un clic, di riaprire Messenger e di rispondere al messaggio nel più breve tempo possibile.

Queste due novità però non saranno, per così dire, “obbligatorie”; infatti, l’utente avrà la possibilità di disattivarle in qualsiasi momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

video youtube 360

YouTube video 360°, ecco come caricare filmati a 360° gradi

Internet: l’Italia è 58esima per velocità di connessione