,

Data Selfie, l’estensione per Chrome che ci dice cosa sa Facebook di noi

Cosa sa di noi Facebook? E’ la domanda che viene spontanea porsi quando ci compaiono nello scorrere della finestra della Bacheca le notizie da pagine o profili che riteniamo essere più interessanti seguire. Il segreto sta nel famoso algoritmo segreto di Zuckerberg che ha reso tanto efficiente questo social network. Ora però saperne un pò di più è possibile grazie ad una estensione per il browser Google Chrome chiamata Data Selfie.

Che cosa è Data Selfie?

Nata da un’idea di Hang Do Thi Duc e Regina Flores Mir, fondatori di Data X, ed è nata con lo spirito di rendere Internet uno spazio di piena trasparenza per tutti gli utenti che navigano. Non a caso il codice con cui è stata creata questa espansione è possibile trovarlo su GitHubData Selfie riesce ad analizzare tutte la nostra attività su Facebook, sia a cosa mettiamo mi piace, qanto tempo nello scorrere della bacheca stiamo fermo sul post di quale profilo o di quale pagina fino a quanto tempo in generale passiamo all’interno del social network. L’estensione è capace di dirci anche che tipo di mi piace o altre reazioni mettiamo. Se derivano dalla lettura del post, quindi è in qualche maniera fatto in maniera ragionata oppure se clicchiamo in maniera impulsiva, senza sapere starci troppo a pensare.

Data Selfie

Tantissime informazioni

Dopo un periodo prolungato di analisi, i dati sulle proprie azioni su Facebook che è possibile venire a conoscenza sono molte. Nella parte superiore della pagina è possibile vedere come, all’interno della giornata, abbiamo distribuito le nostre azioni: quanti mi piace abbiamo messo, quanto abbiamo aperto un link cliccandoci sopra o semplicemente guardato qualcosa. Data Selfie ci dice anche a chi stiamo mettendo di pagine, dicendoci il credo religioso delle altre persone passando poi al pensiero politico in generale (se si è liberali, conservatori etc.).

Le metriche

I dati raccolti possono essere naturalmente scaricati per essere analizzati in un secondo momento, sia poterli importare. Se si volesse poi smettere di usare Data Selfie è possibile in maniera molto semplice poter cancellarsi il proprio account e tutti i dati raccolti fino a quel momento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *