in , ,

Chat di gruppo su Whatsapp, nuova funzione per taggare un amico

Nell’ultima release di WhatsApp c’è una novità: potrai taggare i tuoi amici nei messaggi nelle chat di gruppo

Grazie ad un ultimo aggiornamento, è ora possibile taggare i contatti nelle chat di gruppo su WhatsApp. Avete già sfruttato questa funzionalità? E’ nuova e tutta da sperimentare. Vediamola.

Come funziona?

Semplice, basta digitare la @ nella conversazione di gruppo. Apparirà una finestrella con l’elenco dei contatti personali in cui si può selezionare le persone che si vogliono taggare. E’ lo stesso sistema che usano già anche Facebook, Twitter, Telegram e Slack. Inoltre, è possibile taggare anche più di un solo contatto in un unico messaggio. Il tag funziona anche con utenti non presenti nella rubrica personale, ma che comunque fanno parte della stessa chat di gruppo. La notifica arriverà anche se l’utente aveva precedentemente silenziato il gruppo.
Per ora i cambiamenti funzionano su iOS e Android per smartphone, ma non su WhatsApp Web.

Un incubo o una facilitazione?

I pareri su questa nuova funzione possono essere discordanti. Da una parte può rendere i gruppi più coinvolgenti, aumentando il livello d’interazione e non obbligando l’utente a leggere tutta la conversione. Si evita di scrollare all’infinito un inutile papiro prima di decidere se prendere parte o meno alla chat. Una scorciatoia per evitare di seguire l’intera conversazione. Ma è anche vero che se un tag fa partire una notifica, questa è spesso percepita come un’invadenza e quindi, potrebbe non essere gradita a tutti gli utenti.

Da quando il famoso sistema di messaggistica è diventato di proprietà di Mark Zuckerberg si è arricchito sempre di più. Prima la popolare app ha permesso di condividere foto, filmati, file contatti e link, poi hanno integrato diverse funzioni tra cui la chat criptata, la crittografia end-to-end, emoji e altro. E non finisce qui. Pare che in un futuro si possano effettuare chiamate di gruppo, inviare e ricevere file compressi con lo scopo di diffondere la condivisione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

I millennials ricercano viaggi di gruppo e per ricerca lavoro

samsung-galaxy-note-7

Ufficiale l’uscita del Samsung Galaxy Note 7