in

Biografilm 2017: il festival del cinema biografico di Bologna

A Bologna arriva Biografilm 2017, il festival internazionale di cinema biografico, arrivato quest’anno alla sua tredicesima edizione. Una rassegna, quella in programma dal 9 al 19 Giugno, dedicata ad alcune storie che meritano di essere raccontate. In questi 10 giorni saranno più di un centinaio le pellicole, sia italiane che internazionali, mostrate nelle sale bolognesi.

Biografilm 2017: i temi della rassegna e gli ospiti

I temi centrali del Biografilm 2017 (qui il programma completo) sono vari: si parte dalla rivoluzione digitale e si arriva, nell’anno di uscita La La Land, alla danza, passando dal cambiamento climatico e dalle questioni ambientali. E quest’ultimo proprio nei giorni in cui nella città bolognese si svolge il G7 riferito all’ambiente.

Passiamo ai film e agli ospiti della rassegna. Cate Blanchett presenta il suo film Manifesto, in cui la stessa attrice interpreta tredici personaggi diversi in omaggio ad alcuni storici manifesti letterari. Pierce Brosnan, l’ex 007, dirige Poisoning Paradise, un film che mostra i rischi ambientali legati all’uso dei pesticidi sperimentali alle Hawaii. Alla mostra ci sarà anche “Bill Viola, The Road to Saint’s Paul“, il documentario che racconta la vita e la storia del più grande videoartista contemporaneo.

A proposito di rivoluzione digitale, Biografilm 2017 racconta la società interconnessa di questo periodo storico e la sua influenza sui millennials: la sezione relativa a questo argomento è “Rivoluzione Digitale3 – The Millennials“. La società contemporanea però ha anche delle ombre, come la guerra e tutto quello che ne consegue. Per raccontare uno dei conflitti attuali, ovvero quello nella Striscia di Gaza, e la voglia di riscatto e di libertà c’è “I surfisti di Gaza” in cui si racconta la storia dei due protagonisti, Ibrahim e Sabah, e del loro rapporto con la religione e le proprie passioni. Biografilm 2017 è anche l’occasione per il debutto di Eleonora Coppola, moglie di Francis Ford Coppola, con il film “Paris Can Wait“, un film con un intreccio amoroso davvero interessante.

Una rassegna, in definitiva, che tocca molti temi ma che soprattutto racconta delle vite, quelle che di solito restano nascoste. Biografilm 2017 le racconta e le racconterà.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Eventi estate 2017

Eventi estate 2017: concerti, mostre e eventi da non perdere in Italia

Project Wing: la tecnologia per i Droni del laboratorio X di Google