in

Assassin’s Creed Origins: novità e uscita per PS4

Assassin’s Creed Origins sta per arrivare

Cari amanti della saga Assassin’s Creed abbiamo una bella notizia per voi. Come riportato dalla nostra fonte, Assassin’s Creed Origins: provata una nuova demo, le novità del gioco Ubisoft, sta arrivando l’ultimo capitolo della saga videogame deticata alla setta degli Assassini, Assassin’s Creed Origins. Consultando la nostra fonte, indicata poco sopra, potete avere tutti i dettagli salienti della prova del demo fatta a Londra, noi ci limiteremo a darvi i dettagli salienti, nella speranza di incuriosirvi e spingervi a provarlo, una volta uscito sul mercato, nella vostra PS4.

Assassin’s Creed Origins: il perché del nome

Come dicevamo prima, Assassin’s Creed Origins rappresenta l’ultimo capitolo della famosa saga videogame dedicata alla setta degli Assassini, ma una domanda sorge spontanea: perché Origins? Perché quest’ultimo viaggio nel tempo ci porta all’epoca in cui la setta fece la sua comparsa per la prima volta, dunque alle sue origini.

Ma quand’è che tutto ebbe inizio?

Domanda più che legittima. Ebbene, gli ideatori della saga hanno pensato che tutto dovesse avere origine nell’Antico Egitto e precisamente nel 49 a.c. epoca della bellissima regina Cleopatra

L’Antico Egitto come non lo avete mai visto

Bayek, il protagonista dell’episodio si ritrova a vivere in un periodo di fasti e sciagure. Coerentemente con l’epoca storica, in quest’ultimo capitolo di Assassin’s Creed abbiamo un racconto più teso e angosciante rispetto a quello degli ultimi episodi. In contrapposizione al caldo sole di Menfi durante le cutscene la fotografia gioca sapientemente con il dosagio luce ed ombra andando a creare un clima particolarmente opprimente perfettoper l’episodio.

Il volo dell’aquila

In Assassin’s Creed Origins il famoso “occhio dell’aquila” è stato modificato con il preciso inteto di donarci una visione più onnicoprensiva del luogo in cui dovremo infiltrarci. Bayek potrà utilizzare il volatile Senu come se fosse un drone, sorvolando la mappa dall’alto e andando a marchiare tutti i bersagli.

Scelta poco elegante e poco originale

Scelta questa che è stata giudicata poco elegante ed originale, ma perfetta per il contesto.

La bellezza del gioco

Caratteristica peculiare di Assassin’s Creed Origins è la bellezza delle scene che compongono l’ambientazione. Unica pecca riscontrata in fase di test sembra essere il motore grafico che sembra iniziare a mal sopportare il peso degli anni.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nintendo Classic Mini

Nintendo Classic Mini, arriva la riedizione della console anni 90

Sondaggi Instagram Stories

Sondaggi Instagram Stories, nuova funzionalità nella Sezione Adesivi