, ,

App più scaricate settembre 2016: le 15 applicazioni di tendenza

Tante conferme e qualche novità nelle app più scaricate a settembre

Tante conferme e qualche novità nel mercato del download. Fra le app più scaricate a settembre 2016, tra lo store IOS e quello di Google Play, restano in vetta app oramai di marchio Zuckerberg che occupano i primi posti fra le app più scaricate.

Un po’ a sorpresa fra le app più scaricate non c’è Snapchat, segno della fatica della piattaforma di Los Angeles a prendere piede in Italia.

Ecco le 15 app più scaricate a Settembre.

WhatsApp

Come già detto precedentemente, WhatsApp è la app più scaricata sia su IOS che Google Play. Della app di messagistica oramai si sa tutto ed oramai è quasi impensabile trovare qualcuno che non ne faccia uso sul proprio smartphone.

Facebook

Stesso discorso per WhatsApp. Facebook si trova nei primi posti fra le app più scaricate a Settembre. La piattaforma di Zuckerberg sta lavorando sempre più in maniera specifica per la propria versione mobile.

Messenger

La app di messagistica di Facebook è anch’essa una costante ai primi posti. Soprattutto sui nuovi sistemi IOS 10, le funzioni di Messenger sono aumentate ed è prevedibile che lo saranno sempre di più.

Instagram

Chiudi la sfera della app di proprietà di Zuckerberg Instagram che, con l’introduzione delle Stories, ha sferrato un colpo a Snapchat. La app per la condivisione di foto e piccoli video resta una delle preferite degli utenti.

Clash Royal

La app più scaricate per giocare, sia su iOS e Google Play è Clash Royal. Il videogioco della finlandese Supercell è il più scaricato.

Pokemon Go

A settembre il secondo videogioco più scaricato, è il fenomeno di questa estate Pokemon Go. Dopo l’esplosione avuta durante i mesi estivi, la app sta cominciando a perdere utenti. Adesso bisognerà vedere quali saranno le mosse delle Nintendo per non perdere i giocatori.

Candy Crush

Altro grande classico delle app più scaricate è il famosissimo videogioco Candy Crush, disponibile sia per iOS che per Google Play, che non sembra conoscere crisi. Nonostante i tanti spin off, la versione originale continua essere la preferita.

SoundHound ∞ Music Search

Con i suoi 10 centesimi, SoundHound è alla app a pagamento più scaricata su Google Play a settembre 2016. La app per il riconoscimento delle canzoni, permette agli utenti  di cercare una canzone anche quando sono loro a cantarla. Oltre a questo la app permette di creare playlist, leggere i testi delle canzoni e scoprire maggiori informazioni sul cantante o gruppo.

Tvision

Nello store iOS è la app a pagamento più scaricata a settembre. L’applicazione trasforma il proprio iPhone in una televisore e vedere i programmi preferiti dove vogliamo attraverso la connessione ad Internet.

Animation Throwdown: TQFC

 Chi desiderasse vedere in un gioco le famiglie dei cartoni animati preferite è stato accontentato. Animation Throwdow mette all’interno dello stesso videogioco i Griffin, Futurama, American Dad, Bob’s Burger e l’indimenticabile King of the Hills. Lo scopo del gioco è battere gli avversari attraverso combattimenti con le carte.

CN Superstar Soccer: Goal!!!

Rimanendo in tema cartoni animati e videogiochi, una delle app a pagamento più scaricate sul Google Play Store è CN Superstar Soccer: Goal!!!. Giocando con i protagonisti dei protagonisti dei cartoon su Cartoon Network, bisognare diventare dei campioni del mondo del calcio.

LightX – Advanced Photo Editor

Gli amanti del foto ritocco hanno apprezzato su iOS LightX – Advanced Photo Editor“, seconda app a pagamento più scaricata. Fra le sue caratteristiche la possibilità di rimuovere e modificare gli sfondi delle foto e le tante opzioni per il foto ritocco presenti.

Minecraft: Pocket Edition

Minecraft è il gioco a pagamento più scaricato sia su iOS che Google Play. Questo videogioco di esplorazione e creazione di mondi pixel rimane uno dei preferiti, nonostante sia fra le app più care presenti fra quelle più scaricate.

Google Maps

La app della Google, grazie alle proprie funzioni e opzioni, è una delle app più scaricate, sopratutto grazie alla possibilità di poter utilizzare offline, dopo aver scaricato le mappe desiderate. Infatti diventa in questo modo un affidabile navigatore GPS gratuito.

Cooler Master – CPU Cooler

Questa app del Google Play Store permette di avere il monitoraggio delle temperature del cellulare e controllo delle app che rileva e chiude le app che consumano molto per ridurre l’utilizzo della CPU e la temperatura del telefono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *