, ,

Android Project Treble: il sistema per aggiornare il sistema operativo piu’ velocemente

In arrivo Android Project Treble

Nonostante il sistema android sia quello più utilizzato da smartphone e tablet, ha sempre avuto un grande, grandissimo difetto sin dalla sua nascita: per i produttori aggiornare i propri smartphone e tablet nell’ultima versione disponibile è sempre stato particolarmente costoso e complesso, a causa della miriade di dispositivi diversi che l’adottano.

I numeri del problema

Il problema tocca un numero talmente alto di costruttori che attualmente sono solo il 7,1% degli smartphone quelli che attualmente utilizzano la versione Nougat.

La soluzione al problema

Ma pare che ora si sia trovata una soluzione al problema e che questa arrivi da Google. Stiamo parlando dell’ Android Project Treble

Di cosa stiamo parlando

Parliamo, passateci il termine, di una ricetta , escogitata da Google per tenere aggiornati tempestivamente e a lungo  tutti i dispositivi android.

 

Di cosa si tratta e come funziona

Android Project Treble è una parziale riscrittura del funzionamento android che lo dividerà in due parti tra loro indipendenti. La prima composta dai servizi, cioè le app, l’interfaccia grafica che costituiscono quello che definiamo sistema operativo. La seconda parte è invece dedicata a far dialogare tra loro le componenti hardware, come ad esempio i processori e i sensori, con il resto del sistema.

Intenti di Google

Google ha intenzione di lasciare ai costruttori di smartphone e tablet il compito di aggiornare automaticamemte la prima parte del codice, il che permetterà un notevole risparmio di tempo e di denaro.

Le conseguenze

Due le conseguenze di quest’operazione: da una parte i dipositivi saranno aggiornati più velocemente, dall’altra, essendo il processo meno costoso, ne potranno trarre beneficio anche i produttori più economici.

Cosa accadrebbe se il progetto andasse realmente in porto?

Se il progetto andasse realmente in porto così come è stato descritto da Google, si avrebbe un impatto non trascurabile all’interno del mondo Android e il tasso di diffusione di aggiornamenti che allo stato attuale dispone solo la Apple.

Bisogna ancora attendere

Sfortunatamente per chi ha scelto di utilizzare il sistema operativo android e per i suoi produttori, si tratta di un progetto che si trova ancora alla sua fase di sviluppo embrionale e per conoscere il destino dell’ Android Project Treble ci vorrà ancora del tempo.

Curiosità sulla prima versione

Una cosa però possiamo dirvela, si tratta di una curiosità sulla prima versione. Sarà disponibile solo a partire dalla prossima versione Android, nessuno degli smartphone attuali, eccezion fatta per Pixel e Pixel XL sarà parte integrante del progetto.

Fonte: Project Treble, l’idea di Google per aggiornare Android molto piu’ in fretta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *