,

Vecchi giochi Xbox: in arrivo su Windows 10

Per i nostalgici ed estimatori dei classici Xbox Microsoft regala sorprese trasferendo i vecchi giochi su PC e non solo

Siete dei nostalgici dei vecchi giochi Xbox, quelli classici e mai tramontati? Nessun problema, ci pensa Microsoft. Con un annuncio a sorpresa ha dichiarato la possibilità di portare i giochi della prima Xbox su Xbox One con una funzione che è denominata di retrocompatibilità. E gli estimatori hanno esultato. I fan del gaming potranno giocare con i loro vecchi giochi Xbox anche sulle moderne console. Questa è solo una prima notizia.

Novità da Xbox

Ma attenzione, c’è un’ ulteriore novità ancora più sostanziosa. Philp Spencer, capo della divisione Xbox, ha dichiarato di voler portare i vecchi giochi Xbox anche sui PC Windows 10. E immaginatevi la comodità di poter giocare direttamente sui moderni PC, anche se il lavoro sarà decisamente più consistente. Ottenere e garantire la retrocompatibilità sui PC non è facile, perché i computer hanno specifiche diverse tra loro. C’è bisogno di un profondo sistema di adattamento. Sulle console il trasferimento è più semplice, in quanto le loro specifiche sono sempre le stesse. Gli hardware dei PC, invece, differenziandosi rendono le cose più complicate.
Comunque, l’emulazione dei vecchi giochi Xbox originali arriverà anche sui nostri computer, in un futuro che non sappiamo ancora se sarà prossimo o remoto.

Xbox Game Pass

Inoltre, Microsoft vuole portare anche il servizio Xbox Game Pass sui computer. L’abbonamento su console che permette l’accesso ad un enorme database di titoli per un costo di 10 euro al mese. Un archivio libero e vastissimo di giochi. Un sistema di business che potrebbe essere vincente. Un obiettivo che verrà concretizzato solo quando ci saranno un numero sufficiente di titoli disponibili. Anche in questo caso si parla di futuro ma senza avere delle date certe.

Una promessa che delizierà tutti i fan più acerrimi, gamer state pronti che il gioco sarà sempre più a portata di mano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *