in

Facebook Live, al via la trasmissione dei giochi di Gear VR

Oculus svela delle novità: la possibilità di trasmettere dei contenuti in streaming su Fb con il visore Samsung

Con Facebook Live i giochi entrano nella piattaforma dei video in streaming.
Il social di Mark Zuckerberg, il più noto e chiacchierato di tutti i tempi, entra in gioco a tutto campo. E pian piano alla piattaforma Facebook Live aggiunge sempre più fonti.
Ad esempio i giochi di Samsung Gear VR possono essere trasmessi proprio su Facebook Live.

Questa novità è una notizia che è stata dichiarata da un team di sviluppatori Oculus. Oculus Rift è un visore che si utilizza per la realtà virtuale e si indossa sul viso. E’ una società fondata da Palmer Luckey e dai cofondatori di Scaleform. A marzo 2014 la società è stata acquistata da Facebook. E per questo progetto fanno da intermediari fra quest’ultimo e Samsung.

“Vogliamo rendere più facile condividere momenti memorabili virtuali con i tuoi amici e familiari su Facebook. Oggi, stiamo cominciando a rilasciare la possibilità di trasmettere su Facebook Live direttamente dal Gear VR. Se si desidera condividere la suspense di “Face of Fear” o mostrare la vostra abilità in stregoneria in “Wands”, adesso lo potete fare anche a distanza. Basta selezionare il pulsante “Livestream su Facebook” dal menu universale quando siete in VR, e sarete tutti immediatamente catapultati in un mondo virtuale”.

Per questa funzionalità bisogna solo fare un aggiornamento all’applicazione ufficiale del Gear VR.

Come funziona un live streaming del contenuto del Gear VR su Facebook Live

Oltre a quello che abbiamo appena enunciato un video può essere più rappresentativo ed esastivo, guardatevelo tutto!

E voi cosa ne pensate di questa nuova e coinvolgente funzionalità?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

film gaming su netflix

6 film gaming su Netflix da non perdere

Social Media Trend della Settimana Droni

Social Media Trend della Settimana: Bot che dialogano tra loro, Snapchat ci osserverà dall’alto